Centro Mondiale di Studi Umanisti

Sviluppare la conoscenza al di là dei limiti imposti dai pregiudizi.

Verso la scoperta dell’Umano - dal mondo dello stabilito alla libertà

IV Simposio Internazionale 2014

30 ottobre - 2 novembre, 2014 - Santiago (Chile) / Attigliano (Italia)

Silo, ispiratore dell' Umanesimo Universalista
Versione stampabileSend by email
2004 PdV-2.jpg

Il Centro Mondiale di Studi Umanisti comunica il decesso del pensatore Mario Luis Rodriguez Cobos (Silo). Creatore del "Umanesimo Universalista", il suo pensiero è fondamento e ispirazione dei nostri Centri, dedicati allo studio dell'attuale situazione personale e sociale e all'elaborazione di proposte che permettano lo sviluppo di una nuova cultura, fondamento della futura Nazione Umana Universale.

Il pensiero di Silo, espresso in opere come "Umanizzare la Terra", "Contributi al Pensiero", "Appunti di Psicologia" o "Miti-radice Universali", tra le altre, e raccolte in Opere Complete, pone l'essere umano come valore centrale e propone la nonviolenza attiva come metodologia di azione per umanizzare la Terra, contrinbuendo così ad aumentare la libertà e la felicità degli esseri umani.

Tutto lo staff del Centro Mondaile di Studi Umanisti esprime il più profondo ringraziamento a Silo per la sua immensa opera, che non è solo una corrente di pensiero, ma anche un sentimento e un modo di vivere. Seguendo la dottrina di Silo, gli umanisti del CMSU sanno che solo dal meglio di ogni cultura e di ogni individuo sarà possibile eliminare ogni forma di violenza e costruire la Nazione Umana Universale.