Conclusi i lavori del Simposio “La rivoluzione umana necessaria”

Year
Ieri, 30 ottobre, al Parco di Studio e Riflessione di Attigliano si sono conclusi i lavori del quinto Simposio “La rivoluzione umana necessaria” organizzato dal Centro Mondiale di Studi Umanisti. Una due giorni di incontri, di scambi, di workshop e di riflessioni intorno alla condizione umana e a quella dell’umanità nell’attuale contesto sociale internazionale.

La Rivoluzione Umana Necessaria

Year

Tre giorni riscattati dal mondo che verrà. Così sono state le giornate del V Simposio Internazionale del Centro di Studi Umanisti ad Asunción, in Paraguay, nelle quali attivisti, accademici, referenti degli studenti, membri di organizzazioni sociali, contadine e indigene, artisti, artigiani, educatori, poeti e tanti altri si sono dati appuntamento per intrecciare visioni ed esperienze su quella “Rivoluzione Umana Necessaria” che tanti sentiamo come urgente imperativo.

Verso la scoperta dell’Umano - dal mondo dello stabilito alla libertà

Year

IV Simposio Internazionale del Centro Mondiale di Studi Umanista

In quest’epoca di grandi cambiamenti gli individui, le istituzioni e la società si trovano in situazioni di crisi. Viviamo in tempi di urgenze e possibilità.

Ciò che è “stabilito” non permette più di fornire risposte adeguate, tuttavia non si riesce ancora a scorgere ciò che verrà in tutta la sua pienezza.

Silo, ispiratore dell' Umanesimo Universalista

Year

Il Centro Mondiale di Studi Umanisti comunica il decesso del pensatore Mario Luis Rodriguez Cobos (Silo). Creatore del "Umanesimo Universalista", il suo pensiero è fondamento e ispirazione dei nostri Centri, dedicati allo studio dell'attuale situazione personale e sociale e all'elaborazione di proposte che permettano lo sviluppo di una nuova cultura, fondamento della futura Nazione Umana Universale.

Topics

Simposio Europeo sulla Nonviolenza

Year

Attigliano, aprile 2009. Si è aperta questa mattina alle 10 presso l’Hotel Umbria ad Attigliano (TR), la prima sessione del Simposio sulla Nonviolenza organizzato dai Centri Studi Umanisti di Roma, Madrid, Barcellona, Mosca, Parigi e Paese Basco.

In apertura Fulvio De Vita, vicepresidente del Centro di Studi Umanisti di Roma, ha inquadrato il tema del Simposio riassumendo l’obiettivo dell’evento con le parole “la nonviolenza come atteggiamento e metodologia di azione di fronte agli eventi non è un rimedio provvisorio, ma l’unica e definitiva via di uscita dalla preistoria umana”.

Topics